Maltagliati, Ottimi per Pasqua !!!

50Pasqua è alle porte e malgrado le circostanze …. dobbiamo cucinare!!
Quindi, è vero che passeremo tutti la pasqua rinchiusi in casa e isolati, ma non per questo ci è negato mangiare … e la Pasqua è un ottima scusa per mangiare !!!
_
Non sono un’amante della Pasqua in realtà, diciamo che non la reputo importante e degna di grandi festeggiamenti. Nella mia famiglia abbiamo sempre visto la Pasqua come una qualsiasi altra domenica.
(Voi invece ? Avete qualche piatto tipico o tradizione per Pasqua??)

Quest’anno però,  preparerò qualcosa di speciale a farò sentire ai miei coinquilini il calore e sopratutto l’abbondanza dei pranzi domenicali Italiani !!! 😉

 

45Ecco un’ottima idea per il vostro pranzo Pasquale :
Maltagliati con pesto di Piselli, pomodori secchi e crumble salato !!
Una ricettina niente male vero? Facile e veloce !!!
Video : https://youtu.be/lWj6FDisHCw

42Per prepararla vi serviranno !!!
per 4 persone:
– 400 gr di Maltagliati freschi (la ricetta per la pasta fresca è nel video e anche qui: http://ilsedaninocoraggioso.blog/2019/11/08/tortelli-di-zucca-super-autunnali )
– 350 gr di Piselli ( freschi o congelati )
– 1 Porro
– 125 ml di Panna da cucina vegana ( oppure latte vegetale non zuccherato )
– 1 spicchio d’aglio
– Olio EVO , Sale & Pepe qb
– 1 cucchiaino di Burro vegano (margarina vegetale)
– 200 gr di Fagiolini
–  10/12 Pomodori Secchi sott’olio ( ne calcolo un paio per piatto)
– 4/5 foglie di menta fresca
Per il crumble salato :
– 150 gr di Avena ( farina o sbriciolata )
– 50 gr Burro Vegano ( oppure olio di cocco )
– 50 ml di Olio EVO
– 50 gr di Arachidi salate ( o un altro frutto secco a vostro piacere )
– Mix di erbe a vostro piacere qb ( io ho utilizzato rosmarino, basilico e timo)
– 1 gr Aglio in polvere
– Sale & Pepe qb

Cosa ne dite ? Trovo che sia perfetta per Pasqua !!!
Fresca e Primaverile colorerà la vostra tavola !!!
Video della preparazione : https://youtu.be/lWj6FDisHCw

Preparazione:49

Come sempre la preparazione è disponibile su YouTube !!!
Ricordatevi di lasciare un “like” e iscrivervi al canale !!!

Grazie a tutti e alla prossima ricetta . Mi raccomando : STAY HOME- SAVE LIVES

(Preparazione scritta qui sotto !!)

44Preparazione:

Per la pasta fresca : Seguite il link che ho aggiunto agli ingredienti per sapere come preparare la pasta fresca vegana, è più facile di quella vera !!!
Io ho deciso di utilizzare la pasta fresca perchè a me piace farla … ma se non volete trebolare vi basterà acquistare un pacco di pasta.
PS: Nel video su Youtube c’è preparazione e dosi per questa ricetta!

Per il Pesto di Piselli : Più una crema oserei dire. Si parte da un soffritto di porro, aglio, olio e un cucchiaino di burro vegano. Fate rosolare e dorare il tutto prima di aggiungere i piselli e farli saltare per 2/3 minuti. Vogliamo un bel colore verde e una certa freschezza … quindi non fateli diventare grigi e infelici !! 😉
Dopo di chè aggiungete la panna vegetale, sale, pepe e fate asciugare. Quando il liquido si sarà rappreso trasferite il tutto all’interno di un mixer, o un frullatore, aggiungete la menta fresca, e frullate. Ora dipende tutto da voi, se preferire un pesto cremoso o grossolano. In questo caso  ho preferito una consistenza cremosa, priva di fastidiose pellicine di pisello. Se anche per voi è così, vi basterà farlo frullare un pochino più allungo e passarlo con il colino. Il vostro pesto ora è pronto!! Riversatelo nella padella già utilizzata e pulita da eventuali rimasugli … ovviamente … e aspettate il momento di condire la pasta.

Per i fagiolini : Puliteli e tagliateli in metà, fateli saltare in una padella con olio,sale e pepe. Mi raccomando fateli saltare per 6/7 minuti… li vogliamo cotti ma croccanti !!

Per i Pomodori sott’olio :  C’è ben poco da fare con questi !!!
L’unica cosa che ho fatto è stata quella di asciugarli bene con della carta da cucina prima di utilizzarli. Tagliateli a metà o in 4, per dargli una forma più comoda. Se li avete conservati in frigo, magari riscaldateli un attimo prima di aggiungerli al piatto.

Per il Crumble Salato: Molto semplicemente mettete tutti gli ingredienti in una teglia da forno rivestita di carta e mescolate utilizzando la punta delle vostre dita.
Dovrà risultare un impasto omogeneo ma sbriciolato. Fate cuocere a 200°C per 10/15 minuti, dovrà essere ben dorato e croccante mi raccomando.
Durante la cottura si formerà un unico “pezzo” ma non preoccupatevi, una volta raffreddato rompetelo in tanti pezzettini, aiutandovi con una forchetta, e sbriciolatelo !
I bordi risulteranno più scuri ovviamente ma niente panico, e se dovessero essere davvero troppo scuri/bruciacchiati, aiutatevi con un cucchiaino per ripulire.

IMPIATTAMENTO:

Quando la pasta sarà pronta (nel video si vede bene il passaggio) colatela e trasferitela nella padella con il pesto di piselli e saltate il tutto. Fate saltare ed insaporire per 2 minuti al massimo, aggiungendo solo 2/3 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta. Ponete la pasta nel piatto da voi scelto, posizionate i fagiolini e i pomodori sott’olio al di sopra, in modo da dare profondità e altezza. Trucchi del mestiere 😉
Sbriciolate il crumble sul piatto, ma non ovunque … dovrà sempre essere visibile al commensale quello che sta mangiando, quindi non andate a coprire tutti gli ingredienti con il crumble. Vi basterà mettere quello che avanzerà in una ciotola e chi vorrà ne aggiungerà in più.  Completate la decorazione con qualche fogliolina di menta oppure, se siete più fortunati di me, potreste utilizzare i germogli di pisello … sarebbero perfetti.

Un piatto d’inizio primavera semplice, colorato e gustoso… Buona Pasqua!!!!.

Grazie a tutti, alla prossima ricetta e mi raccomando : STAY HOME – SAVE LIVES !!! 

46

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...